CIAMBELLONE RIPIENO DI NUTELLA






Allora, per chi non conosce questo dolce so bene che “non gli si dà una lira” a vederlo, ma una volta che lo avrete assaggiato lo riconoscerete tra mille.
E’ il classico ciambellone del forno, ripieno di nutella, e credevo che la ricetta fosse un segreto top secret dei fornai, finchè un bel giorno, (l’altro ieri), è arrivata la mia collega, la Cecca, con in mano questo capolavoro, e io le ho detto “Ma è il ciambellone del forno?” e lei senza chiedermi altro ha annuito.

E quindi eccovi la ricetta, perché in questi tempi di crisi, condividiamo  almeno le piccole gioie. Io non l’ho assaggiato perché una volta sfornato l’ho incartato per quei ragazzi dell’Euroiprem di Pesaro, i colleghi del mio compagno, per dargli un po’ di vigore all’inizio di un freddo venerdì mattina. Da quello che so è piaciuta, toccherebbe a loro commentare!

INGREDIENTI:
Ø      500 gr di farina
Ø      150 gr di burro
Ø      150 gr di zucchero
Ø      1 bicchiere di latte
Ø      2 uova
Ø      1 bustina di lievito vanigliato
Ø      buccia grattugiata di limone
Ø      1 barattolo di nutella o crema spalmabile al cacao (la quantità è a discrezione)
Ø      granella di zucchero

Procediamo: sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fatto ammorbidire (io lo sciolgo nel latte), quindi il latte, la farina, la buccia di limone e il lievito.

Io non sono riuscita ad usare la frusta elettrica perché il composto viene compatto e spugnoso, e così deve essere altrimenti la nutella precipiterebbe e addio ripieno.

Una volta mischiato bene bene con la frusta a mano, stendere in un testo abbastanza grande coperto con della carta da forno, metà dell’impasto, aiutandovi con le mani come fareste con la pizza.


Stendere un generoso strato di nutella al centro, lasciando le estremità libere.


Ricoprire con il restante impasto, aggiungere la granella di zucchero, tagliare la carta da forno in eccesso e infornare a forno caldo a 170° C per 40 – 45 minuti, a discrezione del forno.


Et voilàaaa…..






Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...