PORTAMATITE MINIONS UNCINETTO E SCOTTEX





Questo portamatite ricavato dal tubo di cartone dello scottex è stato un successone! L'idea non è stata mia ma l'ho presa QUI. Ogni tanto sfoglio pinterest con mio figlio e quando l'ha visto l'ha voluto a tutti i costi.



Nel sito dove l'ho trovato non c'erano le istruzioni e quindi voglio condividere con voi i passaggi per poterlo eseguire.

L'idea è proprio carina e più avanti sicuramente proverò a farne uno in versione femminile per mia figlia.

MATERIALI:
-  tubo interno del rotolo di scottex
- cotone o lana
- uncinetto
- forbici
- occhi finti
- colla a caldo
- cartone
- feltro

LEGENDA:
x = punti bassi
aumento = due x nella stessa x di base
diminuzione = due x chiuse insieme

Per prima cosa tagliate il tubo di cartone non usando i cm ma i pollici (nel metro).
Dividetelo in due parti. 6 pollici per il corpo e 2 per la testa. Il resto buttatelo.
Se volete non tagliate completamente il cartone ma lasciate almeno una parte attaccata (il retro) in modo che quando la testa si apre rimane comunque adesa al corpo. L'idea iniziale era questa, ma a forza di provare e riprovare a me si è rotto e quindi ho semplicemente cucito il retro con la lana. Viene un buon lavoro ugualmente.

Iniziate con il filo giallo a fare la testa.
Io ho usato lana fina e uncinetto 3. Potete usare le dimensioni che volete sia della lana (o cotone) che dell'uncinetto, basta solo regolarsi poi di quanto ampliare il cerchio iniziale e i giri che fate per rivestire il tubo.

TESTA:
- anello magico con 6 x
- 12 x (6 aumenti)
- 18 x (1 x e 1 aumento)
- 24 x (2 x e 1 aumento)
- 30 x (3 x e 1 aumento)
valutate se fermarvi o continuare.
In caso fosse ancora troppo piccolo fate un altro giro.
- 36 x (3 x e 1 aumento)

Ora iniziate a fare tutte x. Mettete un filo per segnare l'inizio del giro e proseguite per circa 10 giri.
A questo punto fare 2 giri con il colore nero e riprendere con il giallo fino alla fine della testa ( un paio di giri).
E la testa è fatta.

CORPO.
Ripetere come per la testa, ma con il nero:
 anello magico con 6 x
- 12 x (6 aumenti)
- 18 x (1 x e 1 aumento)
- 24 x (2 x e 1 aumento)
- 30 x (3 x e 1 aumento)
valutate se fermarvi o continuare.
In caso fosse ancora troppo piccolo fate un altro giro.
- 36 x (3 x e 1 aumento)

Fate due giri di x e poi cambiare colore.
Azzurro.
Io ho fatto 28 giri di x.
Ora dobbiamo fare due rettangoli in azzurro uno più grande per il davanti e uno più piccolo per il retro.



Quindi chiudete il giro con una maglia bassissima.
- 5 x per 7 giri. (Alla fine di ogni giro, gira il lavoro.) Chiudi

Riprendi sul davanti e fai
- 7 x per 7 giri. (Alla fine di ogni giro, gira il lavoro.) Chiudi
Mi raccomando prendi bene le misure in modo che vengano precisi nel mezzo del dietro e del davanti. Eventualmente piega il lavoro e conta sui lati che vi siano lo stesso n° di maglie.

Ora...nei due quadrati restanti lavorate con il giallo. Una volta completati, continuate a lavorare con il giallo fino a raggiungere il bordo dello scottex (7/8 giri).

Fare le bretelle con una catenella, lasciate il filo lungo in modo da cucire i due rettangoli blu e gialli.



BRACCIA (x2)
Fare 12 catenelle x 4 giri. Chiudere con un punto bassissimo nel senso lungo del lavoro.
Attaccarle ai fianchi.

Fare un rettangolo nero di 8 catenelle x 5 giri e cucirlo attorno ai polsi.



OCCHIO
Con il bianco lavorare 6x nell'anello magico.
- 12 x (6 aumenti)
con il grigio
- 18 x (1 x e 1 aumento)
- 18 x.
Chiudere il lavoro e cucire l'occhio sulla parte nera della testa in quella che sarà la parte anteriore.


Attaccare con la colla a caldo un bottone nero.

Finiamo il lavoro tagliando due cerchi di cartone da posizionare (e incollare) sulla parte superiore ed inferiore per dare più resistenza al nostro minion.

Incolliamo il tessuto al tubo e cuciamo il retro per 5/6  punti in modo che quando apriamo il nostro portamatite la testa non cada.

Spero di essere stata chiara...altrimenti chiedete pure!






Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...