COPRI PANNOLINO E CAPPELLINO ALL'UNCINETTO






Ogni occasione è buona per provare a creare qualcosa di nuovo, e questa volta l'occasione è veramente splendida, ossia la nascita di una nuova creatura!!!

Finalmente Alan è nato ed è per lui questo completino da Aviatore.

Come solito ho cercato nel web qualche dritta e questa volta oltre alle immagini mi ha aiutato il sito di ManiFantasia, dove ci sono le spiegazioni per due diversi modelli.

Io ho optato per il modello n° 1 dove viene chiaramente spiegato come lavorare in base alle misure finali che il lavoro deve avere.
Il 2° modello è spiegato chiaramente e realizzato con lana merinos.
Dovendo lavorare con il cotone, ho scelto il 1° modello visto che comunque lo avrei dovuto modificare.

Consiglio di procurarvi un pannolino per provare il lavoro di tanto in tanto!!!

Ho usato cotone n° 3 e uncinetto n° 3, color turchese per la base, bianco per i contorni, blu per gli occhialini e giallo e blu per lo stemma.

Vi allego lo schema base che ho seguito che ritrovo sia nel sito di ManiFantasia che in altri siti stranieri.


COPRIPANNOLINO:
35 catenelle più 4 per girare il lavoro. (larghezza di 29 cm)
Dal 1° al 6° giro seguire il disegno (usando le maglie alte).
Dal 7° giro al 17° giro (compreso) lavorare come il giro n° 6. (abbiamo un altezza di 15 cm e una larghezza di 8 cm).
Dal 18° giro al 31° giro lavorare 16 maglie alte per giro (senza diminuire e senza crescere. Otteniamo un'altezza di 27 cm totali)

Mani e fantasia consiglia un'altezza finale di 29 cm, larghezza centrale minima di 10 cm e larghezza iniziale di base di 33 cm, che raggiungeremo effettuando due giri a punto basso tutto intorno con il filo bianco.


Questo è il lavoro aperto


E questo è il lavoro chiuso, da finire ovviamente..


Questa è la situazione avanti...


e retro...


Non esagererei troppo anche perchè la gambina deve essere libera di muoversi e considerate che comunque un body tra il pannolino e il copri pannolino va messo (anche se le foto che si vedono con quei bambini nudi solo con il completino sono carinissime non è vero che poi si lasciano andare in giro così!!)

Quindi ora procederemo con due giri di maglie basse tutto intorno, entrambi bianchi.
Nel primo giro bianco, quando fate gli angoli lavorate 1 maglia bassa, 1 catenella e 1 maglia bassa nello stesso punto.
Nel secondo giro bianco, quando siete all'altezza del triangolo superiore, lavorate 2 maglie basse nella catenella del giro precedente, due catenelle, saltate due maglie di base e continuate con le maglie basse. (Questo quando scendete dall'alto, quando salirete dal basso sull'altro lato fate l'inverso e cioè punto basso, 2 catenelle, saltate due maglie di base e due maglie basse nella catenella ad angolo) Avete così creato due piccole asole per i bottoncini che serviranno alla chiusura.


I bottoni devono ovviamente riuscire a passare nelle asole. Cucirli alla 000000 maglia partendo da dx/sx del blu.


Stemma del colonnello (solo perchè il suo babbo viene chiamato il colonnello :-))

Da così a così...


Ora passiamo al CAPPELLINO
Per fare un lavoro più omogeneo ho usato sempre il punto alto e ho tenuto conto delle misure di un neonato, ossia: circonferenza testa 33-36 cm; altezza berretto 13-15 cm.
Considerando che il punto alto è poco stretto sono tranquilla che il cappello verrà abbastanza elastico.

1° giro: 14 maglie alte (t) nell'anello magico (chiudere ogni giro con un punto bassissimo)
2° giro: 28 t (tutti aumenti)
3° giro: 42 t (1 t e 1 aumento alternati per tutto il giro)
4° giro: 56 t (2 t e 1 aumento alternati per tutto il giro)
5° giro: 70 t (3 t e 1 aumento alternati per tutto il giro) A questo punto abbiamo una circonferenza di 29 cm. La circonferenza indicata per un neonato è di 33-36 cm ma considerando che il lavoro a punto alto tende a svasare, fermiamo gli aumenti)
6° - 13° giro: 70 t
14° giro: 1 diminuzione, 16 t, 1 diminuzione, 15 t, 1 diminuzione, 16 t, 1 diminuzione, 15 t (66 t)
15° giro: 1 diminuzione, 31 t, 1 diminuzione, 31 t (64 t).  Siamo a 36 cm di circonferenza e ad un'altezza di 12 cm (altezza inicata 13-15 cm)


Chiudere il filo e fare i paraorecchie. Se non avete intenzione di fare l'aviatore, saltate pure questo passaggio.
Considerando che almeno servono 8 maglie per ogni orecchia, rimangono 50 maglie da saltare, 25 davanti e 25 dietro (lasciare le chiusure con i punti bassissimi dietro nel mezzo).


Fare 3 giri di maglie alte (x 8 ) per ogni orecchio.
2 giri di maglie basse tutto intorno con il cotone bianco (ricordarsi di fare negli angoli o 3 maglie basse, o 1 maglia bassa, 1 carenella e una maglia bassa nella stessa maglia di base). Chiudere e cucire i fili ben nascosti.


OCCHIALINI (x2):
8 maglie basse nell'anello magico.
1° giro: 8 aumenti (16 maglie basse)
2° giro: 3 aumenti (6 maglie basse), 5 maglie basse (il tutto per 2 volte)
3° - 4° giro: 1 aumento, 1 maglia bassa (il tutto per 3 volte), 1 mezza maglia alta, 3 maglie alte, 1 mezza maglia alta. Ripetere la sequenza.

 Ecco la prima lente. 


Una volta fatte etrambe iniziamo un giro di bianco a punto basso tutto intorno partendo dalla punta interna come in figura.


Fatto il giro completo, fare 3 catenelle e iniziare il giro a punto basso sull'altra lente partendo sempre dall'interno.


Finito il primo giro fatene un altro tutto intorno sempre a punto basso, ma quando siete all'altezza della punta esterna fate 20 catenelle + 1, tornate indietro sulla catena a punto basso e ripartite con il giro fino all'altra estremità della lente dove farete di nuovo 20 catenelle e tornerete indietro a punto basso. Completate il giro e chiudete lasciando il filo abbastanza lungo per poter cucire l'occhiale al cappellino. 


Retro


E il cappellino è pronto.

Questo è il completo intero 






Spero che la spiegazione del lavoro sia chiara, altrimenti non esitate a commentare per avere chiarimenti... ciao 
BUON LAVORO!!!!!









Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...