GNOCCHI DI PATATE VERDI


Sono gnocchi di patate normali, diventati verdi con l'aggiunta di spinaci o bietole a piacere (secondo la disponibilità della cambusa!!!)

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:
  • 1100 gr di patate (10-11 medio piccole)
  • 150 gr di spinaci lessati
  • 500 gr di farina


Mettere a lessare le patate per 30-40 minuti
(fino a che non riuscite a infilzarle bene con la
forchetta).






 

Intanto lessare, scolare bene e frullare gli spinaci.








 Spelare le patate (anche sotto l'acqua fredda) e schiacciarle con lo schiacciapatate.
Lasciatele raffreddare.
Aggiungere la farina e gli spinaci, e fare un impasto omogeneo.




 
Anche se l'impasto rimane abbastanza morbido, cominciare a lavoralo un pezzo alla volta, facendo dei bigoli lunghi larghi circa 1 cm. Mi raccomando lavorare sulla spianatoia ben infarinata e aggiungerne continuamente, altrimenti i gnocchi vi si attaccheranno alla tavola.




Una volta fatte queste bisce lunghe iniziare a tagliare i gnocchi con un coltello dando dei colpi secchi e precisi, in modo che vi si stacchino bene; metterli su un vassoio facendo scorrerli sulla tavola e la farina con l'aiuto del coltello. Se non li cuocete subito metteteli nel congelatore per evitare che si attacchino!!!!!
Per la cottura, buttarli in acqua bollente salata un po' alla volta e man mano che vengono a galla tirarli su e scolarli bene, aggiungendoli nella teglia col sugo da voi scelto; buonissimi sia con il pomodoro, che con burro e salvia!!!



Voglio aggiungere che essendo questa ricetta un po' lunga, io ne faccio in abbondanza così li congelo. Basta stenderli in un vassoio e metterli nel congelatore. Quando saranno duri li trasferirò in una busta da freezer e non occuperanno più tanto posto!!!



Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...