SFORMATO DI TONNO E CARCIOFI


Come per tutti gli sformati e torte salate, il consiglio è di prepararli in anticipo, perché riposando i sapori si amalgamo meglio, e in questo caso, è anche più buona servita fredda, sia come antipasto che come secondo piatto. Questo non vieta ovviamente di prepararla anche all’ultimo minuto!!

INGREDIENTI:
  • 320 gr di tonno al naturale
  • un pacco di cuori di carciofi surgelato
  • 2 uova
  • 125 gr di ricotta confezionata
  • sale

Scottare i carciofi in padella con un po’ d’acqua; li potete buttare anche se sono ancora congelati, aspetterete solo qualche minuto in più per farli intenerire. Nel frattempo mischiare il tonno ben sgocciolato con l’uovo, la ricotta e il sale; a piacimento aggiungere pepe e spezie.
Una volta pronti i carciofi tritarli con il mixer e aggiungerli al resto degli ingredienti. Amalgamare bene e mettere in un testo da forno unto con un po’ d’olio o meglio ancora con carta da forno o testo da plumcake. Infornare a forno caldo a 200° per almeno 35 minuti.

Quando è freddo mettete su un piatto da portata. Potete anche tagliarlo a scacchetti e servitelo come antipasto con stuzzicadenti e ombrellini!


2 commenti:

  1. scusa, intanto complimenti per la ricetta, ma non dici quanti gr. di carciofi ci sono e se si possono usare quelli freschi??? grazie, elena
    tmariottielena@libero.it
    n.b. vorrei prepararlo per Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena. mi spiace tanto non averti rispostoprima ma non so come mai ma il commento non mi é stato segnalato. come hai risolto ? di solito le buste che uso sono da 250 gr, per farlo con i carciofi freschi dovresti valutare la grandezza. io penso che una decina di quelli grandi dovrebbero andare o almeno 15 di quelli piccoli.
      un saluto.

      Elimina

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...