BISCOTTI DI PASTA FROLLA








Dopo tanti esperimenti finalmente anche io sono riuscita ad ottenere degli ottimi biscotti di pasta frolla. Si perchè fare l'impasto della pasta frolla non è difficile ma è importante farla di uno spessore adeguato, almeno un centimetro e, fondamentale, è la fase della cottura (ne parleremo in seguito a biscotti finiti!).


Gli ingredienti sono gli stessi che trovate per le crostatine al cioccolato e che comunque vi riporto qui sotto.

INGREDIENTI:

  • 300 grammi di farina
  • un uovo
  • 120 grammi di zucchero
  • 150 grammi di burro
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare
Sbriciolare il burro insieme alla farina ottenendo un composto granuloso; è importante che il burro sia freddo per ottenere un impasto migliore. Quando avete ottenuto questo impasto, aggiungete un uovo e poi lo zucchero, la scorza e il sale, mischiate il tutto fino ad ottenere una pasta frolla bella liscia, lavorandola almeno 5 minuti. Coprire con carta velina e riporre in frigo almeno 30 minuti.
A picere aggiungere la vanillina. (Io non ne uso e vengono buonissimi comunque). Altra idea potrebbe essere quella di usare la farina di castagne, di cocco, e chi più ne ha ne metta!

Trascorso il tempo, accendere il forno a 170 ° C; la cottura di solito viene fatta a 180° C, ma io per non rischiare (o meglio perchè mi sono fregata più di una volta), la lascio a questa temperatura.  Casomai la si lascia cuocere qualche minuto in più! Quindi mentre il forno si scalda,  rimescolate la vostra pasta frolla un paio di minuti e spendetela con il mattarello. Non bisogna farla troppo fina perchè se vedete i biscotti di pasticceria sono belli alti quindi stendere la pasta alta almeno un centimetro e cominciate a formare i vostri biscotti con le apposite formine. Ovviamente il periodo natalizio e quindi non potevo che usare quelle appropriate.

Cuocete per almeno una decina di minuti. Impastate quindi la vostra sveglia e trascorso il tempo controllate i biscotti. Devono rimanere bianchi, eventualmente aprire il forno e controllare che sotto siano leggermente dorati; se così fosse i biscotti sono pronti altrimenti aspettare un altro paio di minuti.

Lasciare raffreddare. (E' inutile assaggiare la pasta frolla calda perchè non rende l'idea della cottura e secondo me non è per niente buona.)

Ora potete decorare i biscotti come meglio credete in questo caso io ho fatto un operazione molto semplice con lo zucchero a velo (potrebbe ricordare la neve) e con della nutella sciolta e delle perline di zucchero.





A vostro piacimento potete decorare con frosting, glassa e ghiaccia colorata e naturalmente con la pasta di zucchero! Ovviamente bisogna avere un po di tempo a disposizione per decorarli a dovere! Ma sicuramente si presentano bene anche così visto che sono buonissimi, ideali per una merenda con i bambini  o con gli amici (anche se un po' calorici), ma anche confezionati, come pensiero natalizio per non arrivare a mani vuote!!

Allora perchè non li provate anche voi?



Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...