SHIRATAKI DI KONJAC ALL'AMATRICIANA...




Gli Shirataki di Konjac sono degli “spaghetti” a base di konjac, una radice derivante dalla pianta Amorphophallus konja, molto diffusa in oriente, specialmente in Giappone.

Questa radice viene considerata come verdura, usata come patata ma anche come farina con la quale vengono preparati diversi prodotti.

Le proprietà di questa radice sono notevoli, e infatti viene chiamata anche l’elisir di giovinezza; consumata costantemente riduce il colesterolo, assorbe acqua, non contiene calorie (pochissime), e soprattutto non contiene carbroidati.
Ed eccoci al punto; non crediate che siano tutta questa delizia, ma durante una dieta a regime proteico, quando mangiare un piatto di pasta è severamente vietato, ecco una soluzione per aggirare l’ostacolo. Ripeto, non è la stessa cosa, ma almeno vi sembrerà di mangiare un piatto di spaghetti o tagliatelle, vista la somiglianza tra i due.






La consistenza è un po’ viscida, specialmente per quanto riguarda le tagliatelle, mentre invece gli spaghetti risultano migliori.

Si possono trovare conservati in acqua o secchi.
Nel primo caso vanno scolati e lavati un paio di minuti sotto acqua corrente.
I secondo vanno tenuti in acqua per alcuni minuti.







Per quanto riguarda la cottura, c’è chi la consiglia, chi meno, (nelle stesse confezioni si trovano le diverse soluzioni).
Io per non saper né leggere né scrivere li butto nell’acqua che bolle un paio di minuti e poi li salto in padella con il sugo.









In questo caso avevo voglia proprio di qualcosa di buono come una’amatriciana…. E non mi sono risparmiata… in fondo mica i carboidrati li ho mangiati!!!

Veniamo ora al costo. Non sono per niente economici, come del resto tutta la dieta proteica!!!!

Infine: dove si trovano?
Io li compro in un negozio che vende tutti cibi orientali; giratene più di uno nella vostra città perchè anche da negozio a negozio i prezzi cambiano! Per il momento sarà dura trovarli al supermercato.
Oppure si possono comprere in internet, ma prima vi consiglio di assaggiarli o comunque di comprarli in società con qualcuno in caso di acquisti abbondanti.





Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...