CACTUS BABBO NATALE


 
Eccovi un’idea semplice e veloce per fare un simpatico dono di Natale.

 

Prendete un bel cactus, in realtà un Echinocactus e vestitelo di tutto punto. Io di seguito vi darò le istruzioni base ma ovviamente dovrete adeguare le misure al vostro vaso.

 

 

Iniziate dalla base, fate un anello magico e all’interno lavorateci 5 maglie basse. (Io ho usato una lana molto grossa con un uncinetto 4 per fare un lavoro ancora più veloce.

 Ingrandire il cerchio lavorando così:

1°. 2 maglie basse per ogni maglia di base

2°. 1 maglia bassa e 1 aumento

3° 2 maglie basse e 1 aumento

4°. 3 maglie basse e 1 aumento

5°. 4 maglie basse e 1 aumento

6°. 5 maglie basse e 1 aumento

continuare così fino ad avere un cerchio che copre tutta la base del vaso.

 A questo punto per salire fare tutte maglie basse. Consiglio di lavorare in spirale per non far vedere la fine di ogni giro. Il lavoro viene più pulito e per tenere il segno infilate il filo di un altro colore a livello della prima chiusura. Vi servirà come segno per chiudere con una maglia bassissima all’8°giro (in altezza) dove dovete cambiare filo e usare quello nero per fare la cintura di babbo natale. Lavorare 3 giri con il nero. Chiudere di nuovo con una maglia bassissima e riprendere con il rosso per finire il vestito. Rimanete abbondanti con il rosso in modo che quando andrete a incollare
non avrete il rosso a filo e non si vedrà la colla. A me sono bastati altri 9 giri di rosso. Chiudere il lavoro con una maglia bassissima e nascondere il filo.
Finire il vestito cucendo con filo oro la fibbia e cucendo con la lana rossa i passanti.
 
Per fare il CAPPELLO io ho fatto 60 catenelle ma ho dovuto prendere le misure secondo la circonferenza del mio cactus. Fate lo stesso e state abbondanti perché le spine intralciano il lavoro .
Chiudere con una maglia bassissima e iniziare facendo 3 giri con tutte maglie bassissime.
Lavorate come prima in spirale. Dopo il 3° giro iniziate a fare una diminuzione (2 maglie basse chiuse insieme) ogni 8 maglie basse. Lavorate così fino a che non arrivate ad avere solo 10 maglie. A questo punto fare una diminuzione ogni 4 maglie basse. Quando vi restano 3 maglie chiuderle tutte insieme.
Terminare il cappello facendo 4 giri di maglie basse con la lana bianca nel bordo (meglio se trovate la lana pelosa, farà più effetto!) ed un bel pon pon fissato sulla punta.
 
Ed ora la barba. Fare 25 catenelle (poco più di un terzo della circonferenza del cappello).
1°. 25 maglie basse.
2°. 1 cat, 11 maglie basse, 1 aumento , 12 maglie basse
3°. 2 cat., salta un punto, 12 maglie basse, un aumento, 10 maglie basse
4°. 2 cat., salta un punto, 22 maglie basse
5°. 4 cat., salta 2 punti, 19 maglie basse
on avrete il rosso a filo e non si vedrà la colla. 6°. 4 cat., salta 2 punti, 16 maglie basse
7°. 4 cat., salta 2 punti, 13 maglie basse
8°. 6 cat., salta 5 punti, 8 maglie basse
9°.  6 cat., salta 5 punti, 3 maglie basse
10°. 2 maglie basse
11°. 1 maglia bassa, chiudere e nascondere il filo.
Allestire il vostro babbo natale, se volete fissate il corpo con la colla a caldo e confezionatelo per chi volete voi!!!


 




Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...